Sei alla ricerca di un alloggio per studenti? Scopri il microliving

Sei alla ricerca di un alloggio per studenti? Scopri il microliving

La rivoluzione del microliving è già iniziata e anche gli alloggi per studenti si stanno affacciando a questa affascinante tendenza. Tuttavia, microliving non è sinonimo di scomodità o ristrettezza: questo fenomeno, al contrario, comporta numerosi benefici e opportunità che possono semplificare la ricerca di un appartamento per studenti in Svizzera. Andiamo a scoprine di più!

 

Fatichi a trovare un alloggio per studenti in Svizzera? 

In Svizzera la difficoltà principale per gli studenti stranieri o in Erasmus è quella di trovare l’appartamento ideale, in quanto il mercato immobiliare svizzero è davvero competitivo e:

  • I proprietari preferiscono che i futuri inquilini visitino la casa di persona;
  • I documenti ufficiali e la lettera di presentazione non sono in inglese, ma in tedesco, francese, o italiano;
  • Pochi proprietari sono disposti ad affittare per periodi brevi;
  • Le soluzioni abitative offerte dalle università svizzere agli studenti stranieri sono in numero limitato;
  • Le stanze degli appartamenti condivisi costano molto meno, ma offrono poca privacy.

  Il microliving è la soluzione chiave!

Tutto questo ci ricollega al microliving, che si riferisce a quegli appartamenti che hanno un’area di circa 30 metri quadri e offrono tutti i comfort necessari per un soggiorno indipendente, flessibile e innovativo. Si tratta di soluzioni perfette sia per i lavoratori moderni che per gli studenti che preferirebbero spendere i propri risparmi in attività ricreative, ma senza rinunciare al comfort e ai servizi salva-tempo!

 

Benefici del microliving per gli studenti

1. Appartamenti già ammobiliati e accessoriati

In primis, per quanto riguarda il comfort, devi sapere che i micro-appartamenti sono completamente arredati e accessoriati, permettendoti di risparmiare un sacco di tempo e denaro. Funzionalità e tecnologia, infatti, sono il cuore pulsante di queste soluzioni abitative, spesso dotate di mobili trasformabili, elettrodomestici e app.

 

2. Flessibilità e prenotazione online

Un altro grande beneficio del microliving è la possibilità di prenotare il tuo appartamento online, optando per contratti flessibili e a breve termine che si rivelano perfetti sia per gli studenti Erasmus che per quelli che intraprendono un intero corso di studi in una città svizzera. A tal proposito, noi di City Pop offriamo l’opportunità di visitare e prenotare i nostri appartamenti in autonomia, scegliendo facilmente il tuo preferito e uno slot orario di 20 minuti – tramite l’App City Pop!

 

3. Comfort e servizi aggiunti

Inoltre, tieni presente che i micro-appartamenti sono dotati di straordinari servizi on-demand che ti aiuterebbero a focalizzarti sui tuoi studi, come:

 

4. Spese extra incluse

In aggiunta, il canone d’affitto di un micro-appartamento include tutte le spese extra e le utenze, tra cui le bollette di elettricità, internet, gas, acqua o raccolta rifiuti!

 

5. Indipendenza e tranquillità

E infine, quando si parla di studio, un altro vantaggio importante del microliving è dettato dal fatto che non dovrai condividere il tuo appartamento con altre persone, garantendoti tutta l’indipendenza e la quiete di cui hai bisogno.

Vorresti saperne di più sul fenomeno del microliving? Allora continua a seguire il nostro blog, dove troverai anche tanti consigli su come vivere e lavorare a Zurigo, Lugano e Losanna.
Prev
Zurigo in primavera: le attività all’aperto da non perdere
Next
La guida di Zurigo per gli appassionati di cultura

Autore

City Pop
City Pop

City Pop offre appartamenti a prezzi competitivi con una vasta gamma di servizi on-demand

Contatti

Post Recenti

Connettiti con noi