Microliving a Berna: la soluzione perfetta per gli espatriati

Microliving a Berna: la soluzione perfetta per gli espatriati

Se stai decidendo di trasferirti a Berna da espatriato, devi sapere che il mercato immobiliare svizzero è davvero competitivo e trovare un appartamento in anticipo risulta abbastanza difficile, in quanto:

  • Gli affittuari preferiscono che i futuri inquilini visitino la casa di persona – e raramente sono disposti ad affittare per periodi brevi;
  • I documenti ufficiali e le lettere di presentazione sono soprattutto in lingua tedesca.

Quindi, andiamo a scoprire perché il microliving possa essere la soluzione migliore!

 

Cos’è il Microliving?

In breve, il microliving rappresenta uno stile di vita moderno e ‘smart’ che riflette il bisogno di flessibilità e tecnologia tipico delle nuove generazioni.

Più nel dettaglio, parliamo di appartamenti che hanno un’area di circa 30 mq e sono dotati di una serie di servizi che una casa tradizionale raramente può offrire – oltre a un soggiorno indipendente, flessibile e innovativo.

Detto questo, andiamo a vedere i vantaggi principali del microliving a Berna!

 

Vivere a Berna: i benefici del microliving

1. Flessibilità

Il primo vantaggio è la possibilità di prenotare facilmente il tuo appartamento online, optando per un soggiorno – breve o lungo – che possa soddisfare sia le necessità di uno studente che quelle di un lavoratore. Per esempio, noi di City Pop possiamo offrirti la possibilità di visitare e prenotare i nostri appartamenti autonomamente, scegliendo uno slot orario di 20 minuti dall’App City Pop!

2. Sentirsi a casa

Inoltre, il microliving ti fa sentire immediatamente a casa, grazie agli standard di un hotel a quattro stelle e alle migliori tecnologie. Questi appartamenti, infatti, sono completamente arredati e dotati di un design confortevole, servizi on-demand e soluzioni high-tech che permettono di focalizzarsi sul lavoro e sulla vita sociale – mentre il fornitore pensa a tutto il resto.

3. Centralità

Oltre a ciò, il microliving è estremamente popolare per la sua centralità. Si tratta, infatti, di edifici situati nel cuore della città e ben connessi con i mezzi di trasporto pubblico, così da assicurarti la massima libertà di movimento e l’opportunità di vivere in quartieri esclusivi di Berna nei quali sarebbe altrimenti difficile trovare casa.

4. Servizi salvaspazio e salva-tempo

Per di più, questa tipologia di appartamenti è semplice da gestire e ti permette di ottimizzare o ridurre gli effetti personali, diminuendo lo stress e ambientandoti in men che non si dica – anche grazie a servizi salvaspazio e salva-tempo come:

5. Diventare parte di una community

Infine, nonostante Berna sia una città molto accogliente, ambientarsi può essere ancora più semplice se hai dei vicini con i quali condividere le nuove esperienze sin dal tuo arrivo in città! Ecco perché i fornitori di microliving più innovativi possono offrirti anche:

Vorresti scoprire di più su come vivere e lavorare a Berna? Allora continua a seguire il nostro blog per essere sempre aggiornato sui migliori consigli di cui avrai bisogno prima di trasferirti in questa splendida città!
Prev
Berna in Inverno: le attività da non perdere
Next
Microliving a Ginevra: ecco come può semplificarti la vita

Autore

City Pop
City Pop

City Pop offre appartamenti a prezzi competitivi con una vasta gamma di servizi on-demand

Contatti

Post Recenti

Connettiti con noi