Natale in Svizzera: le migliori tradizioni

Natale in Svizzera: le migliori tradizioni

Le tradizioni che caratterizzano il Natale in Svizzera sono davvero numerose e variano da cantone a cantone. Ecco perché dovresti assolutamente provare le più comuni, a partire dai mercatini di Natale fino ai deliziosi biscotti e ai calendari dell’avvento. Andiamo a scoprirne di più!

 

Natale in Svizzera: le tradizioni da non perdere

1. Celebrare San Nicolao

Prima di tutto, devi sapere che il Babbo Natale svizzero – o Samichlaus – si basa sul personaggio storico di San Nicolao, che visita la Svizzera ogni 6 dicembre. Da tradizione, non porta doni, ma un grande sacco colmo di cioccolatini, mandarini e arachidi – visitando le famiglie in compagnia del suo asino e del fidato assistente Schmutzli!

2. Preparare i biscotti di Natale

Una delle tradizioni natalizie svizzere più famose consiste nel cucinare i biscotti natalizi e regalarli sotto forma di graziose scatole. Alcuni esempi sono:

  • Chrabeli: irresistibili e dalle forme eccentriche, con un inconfondibile sapore di semi d’anice;
  • Mailänderli: piccoli biscotti aromatizzati con scorza di limone, preparati con diverse formine tra cui cuori e stelle;
  • Brunsli: fatti di nocciole o mandorle, cioccolato e spezie – come la cannella;
  • Spitzbuben: biscotti-sandwich ripieni di marmellata e aromatizzati con vaniglia;
  • Zimtsterne: privi di glutine e simili ai Brunsli, ma senza cioccolato.

3. Dedicarsi al Calendario o alla Finestra dell’Avvento

Gli svizzeri amano contare i 24 giorni che precedono il Natale attraverso un Calendario dell’Avvento comprato in negozio o fatto in casa e – specialmente nelle cittadine più piccole – si dedicano alle cosiddette ‘Finestre dell’Avvento’.

Quest’ultima tradizione consiste nel decorare una finestra di casa e accompagnarne l’apertura con canti di Natale, biscotti o bevande calde per ospiti e vicini!

4. Decorare una Corona dell’Avvento

Mentre, il Adventskranz – o Corona dell’Avvento – è una corona circolare decorata, fatta di rami di abete e di quattro candele che contano le quattro settimane prima della Vigilia di Natale. Se vuoi davvero immergerti nell’atmosfera natalizia svizzera, ti suggeriamo di crearne una o comprarla al mercato!

5. Ammirare le lanterne fatte a mano

Durante le festività natalizie, ti capiterà di assistere ad alcune piccole parate di lanterne di rapa – chiamate Räbeliechtli – lungo tutta la Svizzera. Di solito vengono create dai bambini nelle scuole e portate in giro per il paese mentre si intonano i canti di Natale. Quindi, unendoti a questa attività sociale tradizionale, potresti immergerti ancora di più nella cultura Svizzera!

6. Visitare i mercatini di Natale

Abbiamo già visto quali siano i migliori mercatini di Natale in Svizzera e come emanino una spettacolare atmosfera natalizia – tra cui il Christkindlimarkt di Zurigo, il mercatino di Münsterplatz a Berna o il Bô Noël di Losanna. Perciò, non perdere l’opportunità di visitarne alcuni!

7. Pattinare alle piste temporanee

Infine, il pattinaggio su ghiaccio è un’altra tipica tradizione invernale e natalizia della Svizzera. Ti suggeriamo di divertirti in queste aree temporanee che vengono allestite nel cuore dei mercatini di Natale delle varie città e che includono anche dei punti di ristoro!  

Vorresti scoprire di più su come vivere e lavorare in Svizzera? Allora continua a seguire il nostro blog per essere sempre aggiornato sui migliori consigli di cui avrai bisogno prima di trasferirti in questo splendido Paese!
Next
Berna in Inverno: le attività da non perdere

Autore

City Pop
City Pop

City Pop offre appartamenti a prezzi competitivi con una vasta gamma di servizi on-demand

Contatti

Post Recenti

Connettiti con noi