Gite fuori porta a Losanna: i Vigneti del Lavaux

Gite fuori porta a Losanna: i Vigneti del Lavaux

L’area vitivinicola del Lavaux fa parte della regione svizzera che si estende da Lutry a Vevey – dichiarata patrimonio dell’UNESCO nel 2007 – e ospita più di 10,000 terrazze, sentieri e villaggi vinicoli, oltre a offrire numerose opportunità turistiche. Perciò, andiamo a scoprire di più su questa località stupenda!

 

I Vigneti del Lavaux: una lunga storia

Nati oltre 15,000 anni fa, i vigneti a terrazza del Lavaux sono stati modellati dall’opera dell’uomo nel dodicesimo secolo, quando i vescovi di Losanna e i monaci cistercensi li hanno trasformati in una regione vinicola nota in tutto il mondo, i cui vini possono vantare il marchio DOC.

Oggi, quest’area straordinaria offre un panorama culturale in continua crescita, – in termini di storia, vini e turismo – che è frutto dell’interazione armoniosa tra la popolazione locale e l’ambiente.

 

Le attività migliori per scoprire i Vigneti del Lavaux

1. Escursioni e passeggiate lungo la regione

Quest’area vitivinicola è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici e rappresenta una tipica escursione giornaliera per i cittadini di Losanna. Quindi, ti consigliamo di optare per delle passeggiate tra i vigneti, così da ammirare i panorami delle Alpi e del Lago di Ginevra, come:

2. Visitare le cantine e assaporare i vini locali

Inoltre, non puoi perdere l’occasione di visitare le cantine e le enoteche, dove potrai assaporare un’ampia gamma di vini dalle sottili sfumature – grazie ai diversi microclimi della zona – che sono introvabili al di fuori della regione.  Per esempio, ti suggeriamo di visitare:

  • Francey Vins: un’azienda agricola che si affaccia sui vigneti a terrazza e rappresenta il posto ideale in cui assaggiare i vini locali – essendo situata sul ‘balcone del Lavaux’;
  • Domaine Croix-Duplex: sopra il villaggio di Grandvaux, il luogo perfetto per scoprire i vigneti e la produzione eco-sostenibile dei vini, sia durante un evento privato sulla terrazza-veranda che all’interno dell’enoteca.

3. Partecipare a un tour guidato

Infine, partecipare a un tour guidato è il modo migliore per scoprire la storia e la cultura dei Vigneti del Lavaux, godendosi sia il lago che i vini. Ecco, quindi, alcuni tour che non puoi assolutamente perdere:

  • Lavaux-Express: un incantevole trenino su ruote che ti condurrà attraverso bellissimi panorami e ti permetterà di optare per una passeggiata tra i vigneti o una degustazione di vini;
  • Lavaux-Panoramic: un altro treno su ruote che ti farà ammirare i panorami tra i vigneti – da Chexbres a Saint-Saphorin o Chardonne – e includerà alcune visite guidate alle cantine vinicole;
  • Le escursioni domenicali del Lavaux: dei tour guidati che partono dalla stazione marittima di Cully e attraversano i villaggi di Riex ed Epesses, dove potrai assaporare un bicchiere di Chasselas e scoprire la storia del Lavaux.
Vorresti scoprire di più su come vivere e lavorare a Losanna? Allora continua a seguire il nostro blog per essere sempre aggiornato sui migliori consigli di cui avrai bisogno prima di trasferirti in questa splendida città! 
Prev
Come vivere al massimo la tua estate a Zurigo
Next
Vita notturna a Zurigo: la guida ai locali migliori della città

Autore

City Pop
City Pop

City Pop offre appartamenti a prezzi competitivi con una vasta gamma di servizi on-demand

Contatti

Post Recenti

Connettiti con noi